• Seguici su

Castelli della Loira | 25 aprile | 4 giorni

 € 415

Tra i castelli della Loira, Orléans, Chambord, Villandry, Chenonceaux e Amboise

★ Confermato ★

Programma del viaggio

1° giorno - Auxerre / Orléans

Partenza con pullman gran turismo VITA SPA. Sosta lungo il percorso per la colazione libera. Arrivo a Auxerre e tempo libero per il pranzo. Nel pomeriggio continuazione del nostro viaggio verso Orleans. Incontro con la guida e visita. Città conosciuta in tutto il mondo per le gesta di Giovanna d’Arco, la pulzella di Orleans, che qui fu vittoriosa contro gli inglesi durante la “guerra dei cent’anni”. Visiteremo la cattedrale di St Croix, con le magnifiche vetrate colorate che raffigurano la storia di Giovanna d’Arco. Passeggeremo tra le piazze per ammirare i magnifici palazzi rinascimentali. In serata sistemazione nell’hotel prenotato, cena e pernottamento.

2° giorno - Chambord / Villandry / Tours

Prima colazione in hotel e rilascio delle camere. Partenza alla volta di Chambord e sosta per la visita di questo magnifico castello. Chambord è il più grande e lussuoso castello della Valle della Loira. Fu iniziato nel 1519 e le sue ricche decorazioni rinascimentali potrebbero essere state suggerite da Leonardo da Vinci, che visse nelle vicinanze dal 1516 fino all'anno della sua morte (1519). In ogni caso, il castello è una creazione di Francesco I, re avido e lunatico che non riscattò i suoi due figli prigionieri in Spagna, sottrasse beni alle chiese, e denaro ai suoi sudditi per continuare i lavori di costruzione del castello. In totale impegnò 1800 operai e artigiani per 15 anni e, a un certo punto, suggerì persino di modificare il corso della Loira per farla passare da Chambord (alla fine, invece, fu deviato il letto di un fiume più piccolo, il Cosson). Il re morì avvizzito e farneticante prima che la costruzione fosse
terminata. All'interno si trova la celebre scalinata a doppia spirale (attribuita da alcuni a Leonardo da Vinci). Dalla terrazza si possono vedere torri, cupole, camini, tetti con tegole a mosaico e parafulmini
che caratterizzano l'imponente profilo del castello. Al termine della visita tempo libero per il pranzo. Nel pomeriggio continuazione con il castello di Villandry, famoso per il suo magnifico parco. Il parco con la sua perfezione geometrica offre uno straordinario colpo d’occhio, dalle sue tre terrazze a diversi livelli si può godere di una vista eccezionale. Gli alberi da frutta sono a spalliera, i bossi e i tassi formano delle siepi tagliate a perfezione e i sempreverdi disegnano intricati labirinti o delicati nodi d’amore, fontane, canali e freschi pergolati completano la seduzione e la sorpresa di questo straordinario palazzo verde, affidato alle continue cure di cinque giardinieri. Dal punto di vista estetico, l’orto non ha proprio nulla da invidiare ai giardini. Raccoglie ogni specie di verdure, che erano pressappoco quelle coltivate all’epoca di Carlo VIII. Al termine trasferimento a Tours o dintorni, sistemazione nell’’hotel prenotato, consegna delle camere, cena e pernottamento.

3° giorno - Chenonceaux / Amboise

Prima colazione in hotel. Partenza alla volta di Chenonceau e visita del bellissimo castello. Il più visitato nella Valle della Loira ed è anche quello che offre sicuramente di più. Un trenino elettrico per percorrere senza fatica il viale di mezzo chilometro che va dai cancelli al castello, un museo di statue di cera in cui rivivono tutti i personaggi della sua storia e uno splendido parco di 60 ettari dove passeggiare tranquillamente. Si visiteranno anche gli interni del castello. Negli appartamenti vedremo alcune eccezionali tappezzerie fiamminghe del XVI secolo, mobili francesi, spagnoli e soprattutto italiani e magnifiche tele. Al termine trasferimento ad Amboise e tempo libero per il pranzo. Nel pomeriggio ammireremo ancora gli esterni del castello di Amboise, che controllava uno dei sette ponti che attraversavano la Loira. Al termine rientro a Tours e tempo libero per lo shopping nella città vecchia. In serata rientro in hotel cena e pernottamento.

4° giorno - Moulins / Valle d'Aosta

Prima colazione in hotel e rilascio delle camere. Partenza per il rientro con sosta a Moulins per il pranzo libero. Nel pomeriggio breve tempo per una visita alla Cattedrale di Notre Dame, con il magnifico trittico del Maestro di Moulins, che rappresenta l’incoronazione della Vergine, e le splendide vetrate del XV e XVI secolo. Al termine continuazione del nostro viaggio verso casa, con soste lungo il percorso per rendere più gradevole il viaggio. Arrivo a casa in serata.

 

Incontro dei partecipanti e partenza dalla Valle d'Aosta:

  • 5.00 da Pont-Saint-Martin (di fronte alla Banca Sella)
  • 5.10 da Verrès (pensilina bus)
  • 5.25 da Châtillon (rotonda dei bus)
  • 5.50 da Aosta (di fronte alla Cittadella dei Giovani).

 

 

Quote di partecipazione

Adulto in camera doppia  € 415
Supplemento singola € 110

Ingresso ai castelli € 40

Minimo 30 partecipanti.

 

La quota comprende:

  • partenza dalla Valle d'Aosta e pullman a disposizione per tutto il viaggio
  • assicurazione responsabilità civile
  • assicurazione medico bagaglio
  • tasse e percentuali di servizio
  • autista spesato
  • 01 mezza pensione in hotel 3 stelle zona Orleand
  • 02 mezze pensioni in hotel 3 stelle zona Tours
  • visite guidate come da programma
  • assistenza vita tours

Le quote non comprendono:

  • pranzi
  • ingressi ai castelli
  • mance ed extra di carattere personale
  • tutto quanto non è espressamente indicato in "La quota comprende".

 

 


Chiedi un preventivo per questa offerta

Nome(*)
Per favore, controlla questa casella

Cognome(*)
Per favore, controlla questa casella

Per quanti adulti?(*)
Per favore, controlla questa casella

Per quanti bambini 2/12 anni? (*)
Per favore, controlla questa casella

Per quanti bambini 0/2 anni?(*)
Per favore, controlla questa casella

Telefono
Input non valido

E-mail(*)
Per favore, controlla questa casella

Note
Input non valido

Input non valido