• Seguici su

BORGHI D'ALSAZIA, mercatini di Natale | 8 dicembre

€ 195

Ribeauville, Riquewihr, Kayserberg e Colmar

★ Completo ★

Le tradizioni natalizie e i mercatini di Natale degli incantevoli borghi d'Alsazia

Persino la tradizione di decorare gli abeti per il periodo di Natale sarebbe originaria dell'Alsazia! È infatti del 1521 la prima menzione della vendita di abeti in Alsazia, e cronache del 1605 riportano l'abitudine di decorare gli abeti con dolci, mele o fiori di carta. In origine, l’abete rappresentava l’albero del Paradiso, ed era ornato con mele che ricordavano il frutto della tentazione. Dalla fine del XVI secolo, si cominciarono ad aggiungere rose e altri fiori di carta colorata, o talvolta sottili foglie di metallo dorato. Poi, fra la fine del XVIII secolo e l’inizio del XIX, arrivarono le noci dorate o argentate e le ostie, rimpiazzate a poco a poco dalle Bredele, i biscotti natalizi tipici dell'Alsazia, e da dolci di zucchero, pasta di mandorle e pane all’anice.

Anche la tradizione dei Mercatini di Natale in Alsazia è molto antica e diffusa: in tutta la regione ci sono oltre cento mercatini di Natale! Fra vigneti e villaggi fortificati, i borghi e villaggi delle valli dei Vosgi — tra cui Riquewihr, Ribeauvillé, Colmar e Kaysersberg — creano un'atmosfera natalizia unica.

 

Programma di viaggio

Orari di partenza e luoghi di incontro:

  • 4.30 da Pont-Saint-Martin (davanti alla Banca Sella)
  • 4.40 da Verrès (pensilina)
  • 5.00 da Châtillon (rotonda dei bus)
  • 5.25 da Aosta (di fronte alla Cittadella dei Giovani).

 

Primo giorno - sabato 8 dicembre

Sosta in autogrill per la colazione. Arrivo a Ribeauvillé, per immergersi nell'atmosfera medievale. Il borgo ospita un insolito mercatino di Natale medievale, dove menestrelli e cantastorie vagano per le strade per farvi rivivere le atmosfere del passato. Pranzo libero. Nel pomeriggio, trasferimento a Riquewihr. Riquewihr è un bellissimo borgo circondato dai vigneti, che nel periodo natalizio diventa un luogo della fantasia: le sue case a graticcio splendidamente decorate, i dolci speziati e gli eleganti addobbi natalizi creano un ambiente magico. Il negozio di Kathe Wohlfart, un vero “villaggio natalizio” allestito all’interno di una casa a colombage, è una sorta di viaggio nella quintessenza del Natale. Non potrà mancare neppure una visita al negozio delle streghe e dei folletti, dove potrete trovare e personalizzare la strega o lo gnomo della vostra fantasia. In serata, sistemazione nell’hotel prenotato, cena e pernottamento.

 

Secondo giorno - Domenica 9 dicembre

Prima colazione in hotel e rilascio delle camere.  Trasferimento a Kaysersberg, città imperiale che ospita, in una pittoresca cornice del XVII secolo, il mercatino natalizio cittadino, dove si potranno ammirare terracotte e vetri soffiati, giocattoli e giochi in legno e degustare le delizie regionali, come il pan pepato, il vin brulé e i Bredele, famosi piccoli dolci di Natale. Tempo libero per il pranzo. Nel primo pomeriggio, ci trasferiremo a Colmar, una delle cittadine meglio conservate dell’Alsazia. Colmar conobbe il suo periodo migliore nel XVI secolo, quando si sviluppò come porto fluviale e centro di scambi commerciali (i mercanti di vino spedivano le botti utilizzando la rete di canali che attraversano l’Alsazia). Percorrendo il centro storico, nei quartieri più caratteristici come le Quai de la Poissonnerie e la Petite Venise, si possono ammirare le case cinquecentesche a graticcio dai colori pastello, e le insegne pittoresche.  Colmar incanta sempre con le sue case a graticcio, ma durante le feste natalizie è davvero magica. Le finestre sono decorate con gli addobbi più fantasiosi: ghirlande, palline di vetro, peluche, gnomi e torte giganti. Le vie pedonali illuminate conducono alla scoperta dei cinque mercatini di Natale di Colmar, che con le casette di legno animano la Place des Dominicains, la Petite Venise, e il Koïfhus. A Colmar c'è anche un mercatino dedicato ai bambini. Concerti, letture, la cassetta gigante per le lettere a Babbo Natale e una pista di pattinaggio illuminata contribuiscono a rendere unico il Natale di Colmar. Al termine della visita, partenza per la Valle d'Aosta con sosta lungo il percorso per rendere più gradevole il viaggio. Arrivo in Valle d'Aosta in tarda serata.

 

Quota di partecipazione

€ 195
supplemento singola € 60

Minimo 30 partecipanti

 

La quota comprende:

  • partenza dalla Valle d'Aosta e viaggio con pullman Gran Turismo a disposizione durante tutto il soggiorno
  • assicurazione medico bagaglio
  • assicurazione RC
  • tasse e percentuali di servizio
  • 1 notte in mezza pensione in hotel 3 stelle nei dintorni di Colmar / Mulhouse
  • assistenza "Club del Viaggiator Curioso".

La quota non comprende:

  • tassa di soggiorno
  • pasti dove non specificati
  • bevande ai pasti
  • mance ed extra di carattere personale e in genere tutto quanto non è indicato espressamente in "la quota comprende".

 


Chiedi un preventivo per questa offerta

Nome(*)
Per favore, controlla questa casella

Cognome(*)
Per favore, controlla questa casella

Per quanti adulti?(*)
Per favore, controlla questa casella

Per quanti bambini 2/12 anni? (*)
Per favore, controlla questa casella

Per quanti bambini 0/2 anni?(*)
Per favore, controlla questa casella

Telefono
Input non valido

E-mail(*)
Per favore, controlla questa casella

Note
Input non valido

Input non valido