• Seguici su

Gran Tour della Sicilia | 01 giugno (8 giorni)

€ 850

 

"[Gli anni] hanno scurito le facciate dei monumenti, hanno colmato le piazze e le strade di automobili, hanno cancellato scialli neri e antiche usanze, hanno mutato il volto delle campagne. Nondimeno, [...] ancor oggi val la pena di conoscerla, questa Sicilia dai mille volti, povera e ricca ad un tempo, chiusa e diffidente nella sua nobile decadenza eppure tutta protesa ad inserirsi in un mondo ed in un tempo moderni...

(da Sicilia, l'isola infinita, Regione Siciliana, 2008).

Programma di viaggio

1° giorno — Aosta / Napoli

Incontro dei Signori Partecipanti ad Aosta e partenza alle ore 05:00 con pullman gran turismo VITA SPA. Sosta lungo il percorso per rendere più gradevole il viaggio. Pranzo libero. Nel tardo pomeriggio arrivo a Napoli e imbarco verso le ore 19:30 su traghetto. Cena libera a bordo. Pernottamento in traghetto.

2° giorno — Palermo / Monreale

Arrivo a Palermo verso le ore 07:00 e sbarco dal traghetto. Incontro con la guida e visita della città di Palermo. Il tour della città inizia dalla Cattedrale che era una chiesa paleocristiana su cui gli Arabi eressero una moschea, destinata poi al culto cristiano dai Normanni. L’edificio, come è oggi, viene iniziato nel 1135 e subisce ampliamenti e modifiche quasi in ogni secolo. Entrati dal portico che presenta un capitello con un versetto del Corano, si giunge nelle prime due cappelle con le tombe di Costanza d’Aragona, Enrico VI, Federico II, Guglielmo Duca di Atene, Ruggero II e dell’imperatrice Costanza. La chiesa, dedicata all’Assunta, conserva molte opere d’arte e molti sono i maestri che vi hanno lavorato. Si prosegue la visita all’interno del Palazzo Reale per ammirare la Cappella Palatina, con soffitto istoriato simile ad un alveare; si passa poi alla visita delle Catacombe dei Cappuccini, con le mummie di centinaia di frati e personalità palermitane che dalla metà del ‘600 sono state deposte nei corridoi sotterranei del convento. Di seguito visiteremo il tipico Mercato del Capo molto caratteristico per la città. Continueremo poi con un tour panoramico per la Piazza Quattro Canti, la zona portuale, le Piazze dei Teatri e la Fontana Pretoria. Pranzo libero. Nel pomeriggio trasferimento a Monreale. La città si trova sulle pendici del Monte Caputo, a 310 metri sul livello del mare, e domina quelli che una volta erano gli splendidi agrumeti della conca d’oro e la città di Palermo. La città fu costruita, a partire dal complesso architettonico del monastero benedettino di cui fa parte il magnifico Duomo, per motivi sostanzialmente politici, in una posizione prestigiosa che assicurava agli abitanti sicurezza e difesa, oltre al dominio simbolico della valle. In serata sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

3° giorno — Erice / Trapani

Prima colazione in hotel e rilascio delle camere. Partenza alla volta di Erice. Visita guidata della splendida e affascinante cittadina medievale e del suo centro storico dove si potrà ammirare l’imponente Castello Normanno di Federico II, il piccolo Duomo e il Quartiere Spagnolo sicuramente uno dei luoghi più affascinanti di Erice. La cittadina è conosciuta come “città delle centro chiese”. Attualmente le chiese aperte al culto sono molto meno di cento, ma ancora oggi sono numerose e sono importanti testimonianze del passato. Pranzo libero. Nel pomeriggio trasferimento a Trapani. Arrivo e visita guidata delle saline e del museo del Sale. In serata sistemazione nell’hotel prenotato. Consegna delle camere, cena e pernottamento.

4° giorno — Segesta / Sciacca / Agrigento

Prima colazione in hotel e rilascio delle camere. Partenza per Agrigento con sosta a Segesta. All’arrivo incontro con la guida per la visita. Centro archeologico situato in un luogo altamente suggestivo, è famoso nel mondo per il suo tempio dorico. Procedendo su un antico tracciato si giunge al Teatro di età ellenistica e restaurato dai Romani. Si apre in un ampio semicerchio, e ha la cava formata da una ventina di gradini ricavati nella roccia e la scena che rimane è aperta verso il golfo di Castellammare che si vede a distanza. Si prosegue poi verso Sciacca e sosta per il pranzo libero. Continuazione del viaggio verso Agrigento. Arrivo in hotel e sistemazione nell’hotel prenotato e consegna delle camere. Incontro con la guida e visita alla famosa Valle dei Templi: l’imponente Tempio di Castore e Polluce, il tempio di Ercole, il più antico dei templi di Akragas, il Tempio della Concordia, una delle più perfette creazioni dell’architettura dorica eretto nel V secolo a.C. ed infine, posto sulla sommità del colle, il tempio di Giunone, il più affascinante e misterioso. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

5° giorno — Ragusa / Modica / Siracusa

Prima colazione in hotel e rilascio delle camere. Partenza per Siracusa con visite lungo il percorso. Prima tappa Ragusa che nel 2002 è entrata a far parte della lista dei Beni patrimonio dell’Umanità dell’Unesco, questo perché conserva nel suo centro storico moltissimi palazzi in stile barocco Dopo il terribile terremoto del 1693 nacque una nuova città, la Ragusa Barocca. La parte più antica della città si compone di Ragusa Superiore, la città alta, costruita all’indomani del terremoto, e di Ragusa Ibla, ricostruita e caratterizzata da un complesso spettacolare di stradine, viuzze e chiese antiche. Pranzo libero. Nel pomeriggio continuazione del nostro viaggio e sosta a Modica per la visita guidata. La visita della città inizia dalla Chiesa di San Giorgio, si prosegue sul Corso Umberto, l’arteria principale della città, che ci porterà fino alla Chiesa del Soccorso. La tappa successiva è la Chiesa di San Pietro preceduta da una monumentale scalinata e proseguirà con la visita della Chiesa del Carmine, in piazza Matteotti, una tra le architetture ecclesiastiche più antiche. Il castello dei Conti di Modica è il simbolo visivo della città. Continuazione del viaggio verso Siracusa con arrivo in serata, sistemazione nell’hotel, cena e pernottamento.

6° giorno — Siracusa / Noto

Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita guidata di Siracusa e Noto con bus del luogo. La visita parte dal Parco Archeologico della Neapolis che è la zona più importante della città greca. Al termine della visita del Parco si riprende il bus per andare a visitare il centro storico di Siracusa partendo da Piazza Pancali, preceduta dal ponte Nuovo fra Ortigia e la terraferma, dove sorgono le rovine del Tempio di Apollo, il più antico tempio dorico siciliano. Dal giardino del Foro Italico si raggiunge la Fontana Aretusa, sorgente di acqua dolce proveniente da una grotta. Si arriva in piazza del Duomo è circondata dal Duomo, S.Lucia, Palazzo Arcivescovile, Palazzo Beneventano del Bosco, Palazzo del Senato, sede del Municipio, sotto cui si trovano resti di un tempio ionico e il Museo Regionale. Pranzo libero. Nel pomeriggio ci si trasferisce a Noto, cittadina disposta a terrazza sul declivio di un colle, caratteristica per il fastoso scenario settecentesco dei suoi edifici, allineati in estrose prospettive. La visita inizia per la via principale, che partendo dalla porta nazionale, attraversa rettilinea tutta la città, allargandosi in tre piazze, dalle quali salgono a destra scenografiche, monumentali gradinate. La prima è la piazza Immacolata, sulla quale prospettano sopra una scalea la chiesa di S.Francesco o dell’Immacolata e un lato del convento del SS.Salvatore, a due ordini di pilastri accoppiati e belle finestre, accompagnato da un massiccio torrione; vi è ospitato il Museo Civico. Segue la vasta piazza del Municipio, ove a sinistra è il Palazzo Ducezio, sede del Comune, e sulla destra domina dall’alto di un’ampia gradinata la grandiosa facciata settecentesca del Duomo, a due ordini di colonne e fiancheggiata da due campanili. Al termine della visita rientro in hotel , cena e pernottamento.

7° giorno — Catania / Taormina

Prima colazione in hotel e rilascio delle camere. Partenza per Catania. All’arrivo incontro con la guida e visita della città. La visita inizia da Piazza Duomo, centro della città, cinta da armoniosi palazzi settecenteschi e ornata nel mezzo dalla fontana dell’Elefante, simbolo della città. La piazza è animata dal vivace scenario architettonico formato dalla movimentata massa del Duomo con il suo marmoreo recinto, e dalla cupola della chiesa della Badia di S.Agata, patrona della città.Si prosegue per via dei Crociferi, una delle più monumentali della città per le sontuose chiese barocche settecentesche che la fiancheggiano: a sinistra si potrà ammirare S.Benedetto con un monumentale atrio ed un ricco interno; poi la chiesa dei Gesuiti dalla vigorosa facciata a colonne, con l’annesso ex convento dal superbo cortile a portico e loggia; a destra, S.Giuliano con una facciata curvilinea e un armonioso interno a cupola. Si termina la visita con l’Anfiteatro Romano: ne è ben conservato in tutto il suo circuito il corridoio inferiore con parte della volta; scarsi gli avanzi della cavea; l’arena era poco meno vasta di quella del Colosseo. Pranzo libero. Nel pomeriggio continuazione del nostro viaggio verso Palermo con sosta a Taormina per una passeggiata lungo il suo corso principale, Corso Umberto e per ammirare il magnifico Duomo e il Teatro greco. Alle ore 19:00 arrivo a Palermo e imbarco sul traghetto per Napoli. Cena libera a bordo. Pernottamento in traghetto.

8° giorno — Napoli / Arezzo

Arrivo a Napoli verso le ore 07:00 e sbarco dal traghetto. Partenza per il rientro con soste lungo il percorso per rendere più piacevole il viaggio. Arrivo ad Arezzo e pranzo libero. Nel pomeriggio breve tempo libero per una passeggiata. Al termine continuazione del viaggio con arrivo a casa in serata.

 

Quota di partecipazione

€ 850
Supplemento camera singola € 170 per soggiorno in hotel

La quota comprende:

  • Pullman gran turismo Vita Spa a disposizione per l’intero periodo
  • Assicurazione responsabilità civile
  • Assicurazione medico bagaglio Allianz
  • Tasse e percentuali di servizio
  • Traghetto Napoli – Palermo a/r con sistemazione in cabina interna doppia
  • 5 mezze pensioni in hotel 3 stelle come da programma
  • Visite guidate durante tutto il soggiorno in Sicilia
  • Bevande incluse ai pasti ¼ vino e ½ minerale
  • Assistenza Vita Tours

La quota non comprende:

  • Pranzi e cene in traghetto
  • Tassa di soggiorno
  • Ingressi da saldare in loco
  • Mance
  • Extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato alla voce la quota comprende


Chiedi un preventivo per questa offerta

Nome(*)
Per favore, controlla questa casella

Cognome(*)
Per favore, controlla questa casella

Per quanti adulti?(*)
Per favore, controlla questa casella

Per quanti bambini 2/12 anni? (*)
Per favore, controlla questa casella

Per quanti bambini 0/2 anni?(*)
Per favore, controlla questa casella

Telefono
Input non valido

E-mail(*)
Per favore, controlla questa casella

Note
Input non valido

Input non valido