• Seguici su

INDOCHINA, tour | 25 novembre

€ 3.790

Laos, Vietnam e Cambogia

★ Ultimi posti ★

 

Vietnam, Laos e Cambogia hanno conservato intatto il fascino dell’Asia dei tempi perduti. La forza prorompente della natura e il paziente lavoro degli uomini hanno cancellato ogni traccia dei tragici avvenimenti degli anni di guerra ed oggi si possono solo ritrovare quei paesaggi, quelle immagini, quei templi, quei colori, quei profumi che avevano colpito i sensi di quei naviganti portoghesi che per primi, nel lontano 1516, approdarono sulle coste dell' Indocina. Seguendo quelle antiche tracce dalle montagne del Laos al Delta del Mekong, dai faraglioni di Halong ai templi di Angkor, noi oggi percorriamo questi “itinerari indocinesi” e vagabondando tra la gente di Vietnam, di Laos e di Cambogia scopriamo gli ancestrali costumi e le consuetudini di vita di questi popoli che edificarono potenti regni e fecero la storia di questo angolo di Asia.

 

Programma del viaggio

1° giorno — Aosta / Vientiane 

Arrivo a Vientiane alle ore 10.40 con volo Thai Smile TG2572 da Bangkok. Dopo il ritiro dei bagagli e il disbrigo delle formalità doganali di ingresso nel paese, all'uscita dell' aeroporto  incontro con la guida local e trasferimento in hotel. Assegnazione delle camere riservate. Pranzo libero. Nel pomeriggio giro della città. Passando a lato del Patuxai o “Porta della Vittoria”, il memoriale dedicato a tutti i Laotiani caduti durante tutte le guerre, si raggiunge il luogo più sacro di tutto il Laos, il That Luang, il grandioso stupa che si dice contenga una reliquia del Buddha che la tradizione vuole che sia stata qui portata nel III secolo avanti Cristo. Nel cuore della città vecchia, il chiostro dell’antico Vat Si Saket accoglie più di duemila immagini del Buddha che, si dice, lo abbiano preservato dalle distruzioni portate dagli eserciti siamesi nel 1828. Sul lato opposto della strada, la raffinata architettura classica del Ho Phra Keo accoglie il Museo di arte religiosa con una stupenda statuaria buddhista in bronzo. Cena e pernottamento.

 

2° giorno — Vientiane / Luang Prabang

Prima colazione. In mattinata trasferimento in aeroporto e partenza alle ore 11.30 con volo domestico QV101, arrivo previsto alle ore 12.10 a Luang Prabang. Trasferimento in hotel e pranzo. Luang Prabang è l'antica capitale reale posta in una valle sul medio corso del Mekong. Per l’incomparabile bellezza del sito ambientale e per la straordinaria ricchezza di capolavori di architettura religiosa buddhista, l’Unesco l’ha dichiarata Patrimonio dell’Umanità. Sono più di trenta i complessi monasteriali dai quali si promana il mistico senso di spiritualità che sommerge ogni visitatore; fra i tanti non si può mancare alla visita di alcuni gioielli come il Vat Visoun, il Vat Sené, il Vat  Xieng Thong. Per ammirare i dolci colori del tramonto si sale al Vat Chom Si, situato al culmine del Phu Si, la collina sacra che domina il paesaggio di Luang Prabang. Cena e pernottamento.

 

3° giorno – Luang Prabang

Prima colazione. Partenza in bus alla volta di Pak Ou. Lungo il tragitto sosta ad un campo di elefanti. Si prosegue per il villaggio Ban Ou dove si lavora il Cotone ed il Villaggio di Ban  Sangkai  per assistere alla preparazione del famoso Lao Lao, grappa ottenuta dalla distillazione del riso fermentato. Dopo il pranzo, là dove il fiume si restringe e la parete di roccia incombe, si sale alle sacre grotte di Pak Ou che nel corso dei secoli la fede popolare ha colmato di migliaia di statue del Buddha. Nel pomeriggio rientro in barca a Luang Prabang ammirando il paesaggio fluviale ed i villaggi rivieraschi,  Arrivo al villaggio Ban Sangkong dove si assiste alla lavorazione della carta di riso. Breve trasferimento in bus  per il centro città, in tempo per immergersi nel colorato mondo del mercato dei prodotti artigianali che al calar del sole si apre sulla via che corre tra il Phu Si e l’antico Palazzo Reale. Cena e pernottamento.

ESPERIENZA LIVE LIKE A LOCAL ⇒ Create la vostra lanterna con la tradizionale carta di Sa  Visitate il villaggio d’artigianato Ban Xang Khong, rinomato come “il villaggio della carta”, dove potrete scoprire le innumerevoli creazioni Laotiane fatte con la carta di Sa e curiosare nelle piccole botteghe degli artigiani al lavoro. Farete una tappa alla galleria d’arte “Artigiani del Mekong”, dove sono esposte le opere d’arte di artisti locali. Infine, per coronare la vostra visita, incontrerete un artigiano del villaggio, che vi rivelerà tutti i segreti della produzione della carta di Sa, ricavata dal gelso. Approfittate dell’abilità del vostro maestro per imparare come creare la vostra lanterna personalizzata.

 

4° giorno –  Luang Prabang / Hanoi

Prima colazione.

ESPERIENZA LIVE LIKE A LOCAL ⇒ Camminata presso le cascate Kuang Sy Dopo aver incontrato la vostra guida all’hotel, vi dirigerete verso la comunità etnica Hmong di Ban Long Lao Kao, situata a 45 minuti di distanza, attraverso un’ampia vallata tra placidi villaggi e distese verdeggianti. Una volta raggiunta la vostra destinazione, avrete l’opportunità di visitare il villaggio, rubando istanti di vita quotidiana qua e là lungo il vostro percorso. Immergetevi poi nella natura, durante una camminata fino alle rinomate cascate Kuang Sy. Vi avventurerete tra rigogliosi orti, risaie color smeraldo e foreste lussureggianti, all’ombra gentile di alberi di ebano e palissandro. Raggiunte le cascate, potrete gustare il vostro pic-nic in un’atmosfera magica e suggestiva. Immergetevi nelle acque cristalline di una delle tante pozze d’acqua turchesi, prima di far ritorno a Luang Prabang. Pasti inclusi: pic-nic lunch

Trasferimento in aeroporto e partenza con il volo VN930 delle ore 1910, arrivo previsto ad Hanoi alle ore 20.10. Disbrigo delle formalità doganali di ingresso in Vietnam, ritiro dei bagagli, all'uscita incontro con la guida locale del programma in  Vietnam e trasferimento in hotel. Cena e pernottamento.

 

5° giorno — Hanoi / Halong

Prima colazione. Partenza per la famosissima baia di Halong, formata da centinaia di isolotti emergenti dal mare: un'antica leggenda narra la nascita di questa meraviglia, formatasi dai resti della coda di un drago inabissatosi nel mare. Sosta lungo il tragitto al villaggio delle ceramiche. Arrivo al porto, imbarco sulla giunca collettiva per la crociera e sistemazione nelle cabine private (doppie o singole)  Inizio della navigazione addentrandosi tra la miriade di isole, isolotti, faraglioni e scogliere entro le quali si aprono grotte ove stalattiti e stalagmiti disegnano le piú straordinarie scenografie naturali. Seconda colazione, cena e pernottamento a bordo.

 

6° giorno — Halong / Hanoi

Prima colazione. La mattinata sarà ancora dedicata alla scoperta delle piú nascoste meraviglie della baia. Brunch a bordo e sbarco. Rientro ad Hanoi e visite della capitale vietnamita, abitata sin dal III secolo e rifondata nel XI secolo dalla dinastia che liberò il paese dal dominio cinese; il suo volto attuale risale al periodo coloniale francese. Visita dei luoghi piú classici passando davanti all'imponente Mausoleo di Ho Chi Minh si entra nel parco di quella che fu la Residenza del Governatore Generale d'Indocina e qui si trova la casa in cui visse il Presidente; non distante sorge la deliziosa "Pagoda a pilastro unico" eretta nel 1049 e di fronte ad essa la Pagoda Dien Huu. Nel cuore della città si trova il Lago della Spada Restituita con l'isolotto del tempio della Montagna di Giada. In serata spettacolo teatrale delle famose “marionette sull’acqua”. Nel teatro situato sulle rive del Lago della Spada restituita si assisterà ad uno spettacolo unico al mondo dove gli attori sono delle marionette in legno che, accompagnate da suggestive musiche, recitano e danzano sull'acqua facendo rivivere le antiche storie della tradizione, gustose scene di vita quotidiana e vicende tratte dalle più poetiche leggende popolari. 

ESPERIENZA LIVE LIKE A LOCAL ⇒ Lungo il tragitto, vi concederete una pausa presso Yen Duc, un villaggio conosciuto come uno dei luoghi natali dell’arte delle marionette sull’acqua. Presso il villaggio, avrete infatti la fortuna di assistere ad uno spettacolo di marionette sull’acqua. Solitamente ispirata alla vita dei contadini vietnamiti, la performance ruota attorno al lavoro nei campi, all’allevamento di bufali, alla pesca di pesci e gamberetti ed ai festeggiamenti dopo una raccolta abbondante. Prima di fare ritorno a Hanoi, potrete godervi una piacevole passeggiata nel villaggio, alla scoperta dell’artigianato locale. Sulla strada sosta ad una pagoda antica CON SON sulla montagna. Cena e pernottamento in hotel.  

 

7° giorno — Hanoi / Hoi An

Prima colazione. In mattinata proseguimento delle visite con il suggestivo Museo Etnografico dove costumi, oggetti d'uso comune e ricostruzioni di case tradizionali offrono un affascinante quadro della vita delle minoranze etniche. Si proseguirà fino alle rive del Lago dell'Ovest dove nel 1010 fu costruito il tempio taoista Quan Thanh dedicato al Genio Tran Vu, protettore del Nord. Seconda colazione. Nel pomeriggio visita del Van Mieu, il tempio confuciano della Letteratura che fu la più antica Università asiatica e risale al 1070. Trasferimento in aeroporto e partenza con il volo delle ore 19.00, arrivo previsto a Danang, alle ore 20.20. Trasferimento a Hoi An e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

 

8° giorno —  Hoi An

Prima colazione.

 ESPERIENZA LIVE LIKE A LOCAL ⇒ Nella mattinata vi dedicherete alla scoperta della città vecchia di Hoi An, sito patrimonio dell’UNESCO. Lasciatevi sorprendere dall’assortimento di stili architettonici che rendono unico questo sito. Salterete poi in sella alle vostre biciclette, per attraversare un’interessante area rurale alla volta del villaggio di Tra Que, rinomato per le profumate erbe aromatiche. Non esitate a unirvi ai contadini, per osservare da vicino come piantino e raccolgano i loro prodotti. Vi attende poi un pranzo a base di sei specialità della regione, tra le quali tam huu(spiedini di maiale e gamberetti), vari tipi di gamberetti e maiale aromatizzato con erbe.

Nel pomeriggio partenza per la visita di My Son, l’antichissima “Città Santa” del regno del Champa che fu contemporaneo ed antagonista del grande Impero di Angkor, dichiarata "World Heritage" dall'Unesco. In un superbo anfiteatro roccioso ammantato di folta e selvaggia vegetazione gli antichi sovrani Cham fecero costruire, tra il VI ed il XIV secolo, i loro santuari in mattone ed arenaria in cui per secoli si celebrarono i riti in onore di Shiva e Vishnu. Rientro e visita della cittadina di Hoi An, incantevole cittadina un tempo fiorente porto commerciale e centro di scambi culturali tra oriente ed occidente. Percorrendone le suggestive vie su cui si affacciano decine e decine di botteghe, negozi, boutique e gallerie d'arte si raggiungerà il delizioso Ponte Giapponese per poi visitare un tempio della ricca comunità cinese da cui si proseguirà, entrando nell'antica casa di un potente mercante dei secoli passati. Passeggiata serale e cena in ristorante. Pernottamento. 

 

9° giorno - Hoi An / Hue

Prima colazione. In mattinata partenza alla volta di Hue, l’antica capitale della dinastia Nguyen. Arrivo e seconda colazione. Nel pomeriggio passeggiata fra i banchi del grande mercato di Dong Ba. Si continuerà, a bordo di cyclò fino alla poderosa Cittadella, edificata dagli imperatori Nguyen, al cui centro si leva la sontuosa Città imperiale con il Padiglione delle Cinque Fenici, il Palazzo della Pace Suprema ed il tempio Dinastico The Mieu: grandiosi edifici disposti in un armonico succedersi secondo i principi sanciti dalla scienza geomantica. cinese. La visita prosegue risalendo la valle del Fiume dei Profumi per raggiungere i Mausolei Imperiali di Tu Duc e Khai Dinh. Visita quindi della Pagoda della Dama Celeste, la Thien Mu, situata sulla sponda sinistra del Huong Giang, il Fiume dei Profumi. Cena e pernottamento.

 

10° giorno - Hue / Saigon

Prima colazione all'alba e immediato trasferimento in aeroporto, partenza alle ore 08.20 con volo VN1371 , arrivo previsto alle ore 09.50 a Ho Chi Minh City. Partenza per l' escursione ai tunnel Cu Chi, la famosa cittadella sotterranea dei Vietcong che riuscirono a costruire sotto terra un’incredibile rete di magazzini, dormitori, armerie, cucine, infermerie e posti comando collegati tra loro da 250 chilometri di cunicoli e gallerie che resistettero, inviolati, a tutti bombardamenti e gli attacchi portati per anni e anni dalle truppe americane. Nella boscaglia emergono alcune strutture rese accessibili al pubblico e suggestivi manichini di Vietcong in armi montano la guardia nei punti strategici. Seconda colazione. Nel pomeriggio visita del cuore di Saigon iniziando una doverosa sosta nella piazza dove il periodo coloniale rivive nell’edificio delle Poste disegnato da Gustave Eiffel e nella neogotica cattedrale di Notre-Dame, si visiterà il Thien Hau, il più prezioso e celebrato tempio della Comunità cantonese di Cho Lon, dedicata alla Dama Celeste protettrice di mercanti e marinai, che ancora oggi è venerata in un mistico ambiente immerso nei fumi dell’incenso. Proseguimento per la vivace zona commerciale che va dalla via Dong Khoi, la “Rue Catinat” dei coloni francesi, alla piazza del grande mercato Ben Thanh. Trasferimento in hotel per la cena e il pernottamento. 

 

11° giorno - Saigon / Chau Doc

Prima colazione. Partenza verso il cuore delle localitá piú suggestive del delta del fiume Mekong. Arrivo all’imbarcadero e proseguimento a bordo di piccole imbarcazioni locali che penetrano nei rami del fiume e che portano fino al pittoresco mercato galleggiante di Cai Be cui fanno corona le vaste piantagioni di frutti tropicali. Si vedranno inoltre i tipici villaggi ed i caratteristici paesaggi del delta con la popolazione che vive quasi abbracciata a queste dense acque che da millenni sono portatrici di vita. Seconda colazione. Nel pomeriggio ultime visite e proseguimento per Chau Doc. Cena e pernottamento.

 

12° giorno - Chau Doc / Phnom Penh

Prima colazione. Partenza in battello veloce per Phnom Penh risalendo uno dei canali che collega il Bassac al Mekong Inferiore. Sosta sulla riva per passare il posto di frontiera tra Vietnam e Cambogia. Incontro con la guida per il programma Cambogia alla frontiera. Disbrigo delle formalità di ingresso in Cambogia. La navigazione proseguirà attraverso lo stupendo paesaggio fluviale con colture e villaggi che si affollano sulle rive e con la loro diversità rendono evidente il passaggio tra due Paesi, due culture, due modi di vivere diversi. Arrivo a Phnom Penh dopo circa 5 ore di navigazione e seconda colazione. Nel pomeriggio visita del Museo Nazionale, prezioso scrigno che racchiude i capolavori della scultura khmer dal V al XIII secolo, e dell’area del Palazzo Reale con la Sala del Trono, in cui ancora oggi il Sovrano concede le sue udienze, e del contiguo complesso della Pagoda d’Argento. Cena e pernottamento.Phno

 

13° giorno - Phnom Penh / Angkor

Prima colazione. In mattinata partenza in bus per Siem Reap in direzione nord, sulla “Via Reale” verso le regioni centrali della Cambogia. Arrivo e seconda colazione. Nel pomeriggio escursione in barca per visitare un villaggio di pescatori sul Tonle Sap, dove si potranno osservare i metodi di pesca e la vita quotidiana del popolo khmer che vive sulle sponde del lago. Una comunitá nomade che si sposta sulle acque del lago per seguire le stagioni della pesca. Qui hanno le loro abitazioni, le scuole, la chiesa, i negozi e gli allevamenti di pesce, tutti costruiti su barconi e piattaforme galleggianti che si alzano e si abbassano seguendo il regolare ritmo delle piene del Lago. Cena e pernottamento.

 ESPERIENZA LIVE LIKE A LOCAL ⇒ Il villaggio di Skun è una tappa imperdibile lungo il tragitto tra Phnom Penh e Siem Reap. La regione è infatti rinomata per il mercato dei ragni. Speziati o fritti, i ragni vengono utilizzati in centinaia di piatti. Molti venditori faranno del loro meglio per invitarvi ad un assaggio: “Provateli, sono croccanti!”.

 

14° giorno - Angkor

Prima colazione. Intera giornata di visite della zona archeologica: il Mebon, tempio indù costruito su un’isoletta al centro del bacino del Baray orientale. Il Neak Poan, tempio buddista dei “Naga intrecciati”, della fine del XII secolo, con una grande piscina centrale e 4 piscine più piccole sui lati. Il Prea Kan, o tempio della spada sacra, della fine del XII secolo, di culto indù. Il Pre Rup, tempio indù dello stesso periodo del Mebon. Seconda colazione. Nel pomeriggio visita dell’Angkor Wat, sicuramente il tempio più bello e più conosciuto (superficie 1.950.000 mq - muro interno 1300 metri x 800). Con le sue altissime torri e stupendi bassorilievi è considerato uno dei monumenti più belli del mondo. Cena e pernottamento.

 

15° giorno - Angkor

Prima colazione. Mattinata dedicata alla visita dei templi: Angkor Thom, l’ultima capitale fortificata del regno khmer ed il Bayon, enorme tempio buddista adornato da una profusione di 1200 metri di bassorilievi con più di 11000 e 54 torri con enormi facce di pietra. Seconda colazione. Nel pomeriggio proseguimento delle visite: il Ta Prohm, eretto nel 1186 e circondato da una cinta esterna lunga 1 km e larga 600 mt. con porte d’accesso dominate da torri con i volti del buddha: il Prasat Kravan, il Banteay Kdey, chiamato “la cittadella delle celle” e dedicato al Buddha Lokesvara ed infine il Srah Srang: la piscina delle abluzioni, dell’XII secolo, imponente bacino di 700 x 300 metri. Cena e pernottamento.

 

16° giorno - partenza da Siem Reap

Prima colazione

 ESPERIENZA LIVE LIKE A LOCAL ⇒ Nella prima mattinata raggiungerete il villaggio galleggiante di Kompong Kleang, a circa 40 chilometri da Siem Reap. Le sue case su palafitta che si riflettono sull’acqua offrono uno spettacolo eccezionale. A seconda della stagione e del livello dell’acqua, vedrete dinnanzi a voi slanciate palafitte, piane alluvionali, risaie e distese d’acqua a perdita d’occhio. Saltate su un’imbarcazione locale per la navigazione lungo i canali alla volta del grande lago: sarà curioso scoprire come gli abitanti spostino le proprie case a seconda delle stagioni. Dopo pranzo, farete ritorno a Siem Reap. Pasti inclusi: Pic-nic presso un’abitazione locale.

Tardo pomeriggio trasferimento in aeroporto e partenza con il volo delle ore 20.45 Thai Smile per Bangkok.

 

 Hotel previsti o similari:

 LUOGO  STRUTTURA O SIMILARI  STANZA / CABINA
 Vientiane   Salana Boutique****  Superior
Luang Prabang  Santi Resort & Spa****  Deluxe
 Ha Noi  The Ann Hanoi****  Deluxe
Ha Long   Huong Hai Sealife  Night Cabine private deluxe
 Hoi An  Ancient House Village****  Garden view Superior
 Hue  Eldora Hotel****  Deluxe City View
 Saigon  Central Palace Hotel****  Park View or City View
 Chau Doc  Victoria Nui Sam Lodge****  Superior
 Phnom Penh  Harmony Phnom Penh****  Deluxe
 Siem Reap  Tara Angkor Hotel****  Superior

 

 

Quota di partecipazione

Adulto in camera doppia  € 3.790
Supplemento singola € 695

Polizza Europ Assistance Base medico, bagaglio e annullamento (Solo per motivi gravi e certificabili - non include le malattie preesistenti)  € 50

Polizza annullamento AXA per ogni motivo certificabile, incluse le malattie preesistenti: € 220 circa

Integrazione massimali a € 250.000 per spese mediche (stipulabile fino ad una settimana prima della partenza): € 55

Minimo 20 partecipanti

 

La quota comprende:

  • Bus GT dalla Valle d’Aosta a Milano Malpensa A/R
  • Voli intercontinentali con Thai Airways
  • Assistenza in partenza a Milano Malpensa 3 ore prima della partenza fino all'imbarco al gate
  • Accompagnatore dall'Italia
  • 1 guida „Indochina“ per camera
  • 1 guida locale parlante italiano in Laos, in Vietnam e in Cambogia.
  • 1 Bus privato e climatizzato per tutti i trasferimenti, visite ed escursioni.
  • Crociera di 2 giorni 1 notte Halong Bay a bordo di una giunca collettiva in cabina privata doppie o singole, triple non previste.
  • Sistemazione negli hotel indicati o similari stessa categoria.
  • Pasti in ristoranti locali o in hotel come indicato nel programma, bevande sempre escluse.
  • Ingressi nei siti turistici inclusi nel programma.
  • Lettera autorizzazione ingresso gratuito in Vietnam.
  • Facchinaggio 1 bagaglio per persona in hotels.
  • Voli domestici e internazionali in classe turistica, franchigia  1 bagaglio 20kgs in stiva per persona, 1 bagaglio a bordo 05khs per persona, misure standard internazionali (tasse incluse ai valori odierni).
  • Tutto quanto espressamente indicato nel programma del tour.

La quota non comprende:

  • Spese visto di ingresso in Laos ad oggi circa USD 40 PP e in Cambogia ad oggi circa USD 40 PP pagabili in loco in arrivo in aeroporto in Laos o all'ingresso via fiume/terra frontiera Vietnam/Cambogia.
  • Tutte le spese personali.
  • Tutto quanto non espressamente indicato ne "La quota comprende"

 

Operativo voli:

25NOV  TG  941   MXPBKK   1305  #0555 

26NOV  TG 2572  BKKVTE   0930   1040 

11DEC   TG 2591  REPBKK   2045   2150 

12DEC   TG  940   BKKMXP   0035   0710 

 

 


Chiedi un preventivo per questa offerta

Nome(*)
Per favore, controlla questa casella

Cognome(*)
Per favore, controlla questa casella

Per quanti adulti?(*)
Per favore, controlla questa casella

Per quanti bambini 2/12 anni? (*)
Per favore, controlla questa casella

Per quanti bambini 0/2 anni?(*)
Per favore, controlla questa casella

Telefono
Input non valido

E-mail(*)
Per favore, controlla questa casella

Note
Input non valido

Input non valido