• Seguici su

PARIGI e i suoi mercatini di Natale | 26 novembre (3 notti)

€ 420

Alla scoperta della Ville Lumière

 

Programma di viaggio

Luoghi di incontro e orari di partenza dalla Valle d'Aosta:

  • 5.00 da Pont-Saint-Martin (di fronte alla Banca Sella)
  • 5.10 da Verres (rotonda dei bus)
  • 5.30 da Châtillon (fermata del bus al casello autostradale)
  • 6.00 Aosta (di fronte alla Cittadella dei Giovani)

 

Primo giorno | Lunedì 26 novembre

Fermate lungo il percorso per la colazione e il pranzo liberi. Nel pomeriggio arrivo a Parigi e trasferimento all’imbarcadero per una crociera sul Bateau Mouche per avere una prima visione di questa magnifica città. Al termine trasferimento nell’hotel prenotato. Cena e pernottamento.

 

Secondo giorno | Martedì 27 novembre

Prima colazione in hotel e intera giornata dedicata ad una visita delle principali attrazioni della città. Incontro con la guida e partenza alla scoperta di Notre-Dame, la chiesa principe di Parigi in quanto è un capolavoro dell’arte gotica francese. Non lontano si incontra il palazzo della Conciergerie, che ospitava i prigionieri condannati a morte come la celebre Maria Antonietta, la Saint-Chapelle, costruita per accogliere le grandi reliquie della Passione. Si arriva poi al Quartiere Latino, il cui nome così aulico, prende origine nel Medioevo dai primi studenti della Sorbona che si cimentavano nello studio del latino. Continuando il giro vedremo le Jardin des Plantes, la Mosquee, il Pantheon, le Jardin de Luxembourg, Palais du Senat e S. Germain des Pres. Si passa alla visita di Les Halles: nel secolo XIX questo mercato ospitava i mercati generali, come recita il nome stesso. Ora sotto il “ventre di Parigi”, come li chiamava Emile Zola, sorge un immenso centro commerciale distribuito su quattro piani sotterranei, il Forum des Halles, diviso a sua volta in Forum 1 e Forum 2. L’anima commerciale e la vitalità di questo quartiere si è conservata interamente. Proseguendo un tratto di strada si raggiunge il Centro Culturale Georges Pompidou: il Beaubourg. Realizzato nel 1977 come un edificio aperto (con tubi, scale, travi e condutture a vista) ospita il museo d’Arti Moderne. Pranzo libero. Nel pomeriggio la visita prosegue fuori dalle vecchie mura, soprattutto verso la parte ovest della città. Si parte da Place de la Concorde, con il suo imponente obelisco arrivato da Luxor nel 1831, e dove furono ghigliottinati Luigi XVI e Maria Antonietta, Danton e Robespierre. Si percorrono gli Champs Elysées, splendidi giardini che si estendono da Place de la Concorde fino al Rond-Point. La storia di questo autentico “paradiso” è relativamente recente: la loro realizzazione risale al 1838, ad opera dell’architetto Jacques Hittorf. Si arriva a l’Arc de Triomphe, uno dei vanti dell’architettura francese, con i suoi 50 metri d’altezza che domina Place Charles de Gaulle, di cui è il fulcro: tutte le strade della piazza, progettata dal Barone G.E. Haussman, sono disposte a raggiera e convergono verso questo straordinario monumento. Si prosegue per il Trocadero fino ad arrivare alla Tour Eiffel, simbolo della città, innalzata nel 1889, dopo due anni di lavoro, in occasione dell’Esposizione Universale che commemorava il centenario della Rivoluzione Francese. Fermata obbligatoria a l’Hotel des Invalides, splendido monumento fondato a Luigi XIV, che nel 1671 decise di costruire un ospizio per le migliaia di veterani che in seguito alle numerose campagne militari erano sì ritornati ma ridotti alla fame. Una volta ultimato l’Hotel des Invalides, ospitò ben 6.000 reduci. Proseguendo il tour si potranno ancora ammirare il Palais de l’Elysee, la Madeleine, l’Opera, les Grands Boulevards, la Galerie Lafayette fino ad arrivare al quartiere di Montmartre dove è d’obbligo una sosta. Il nome di questo quartiere evoca subito un’atmosfera viva di bohémien, di intellettuali, di pittori alla continua ricerca di ispirazione. E’ qui che si fermarono un tempo artisti come Renoir, Thoulouse-Lautrec, Utrillo, Picasso.  Da non perdere la Cappella del Sacre Coeur, o il teatro di Place Charles Dullin, Place du Tertre, animata da artisti, o Place Emile Goudeau, che ispirò Picasso per le sue celeberrime Mademoiselles d’Avignon. Un fascino particolare ha sicuramente Place Blanche e Place Pigalle dove pullulano molti locali notturni, sex-shop, e soprattutto le pale del Moulin Rouge, il tempio della seduzione del Cancan. In serata rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

 

Terzo giorno | Mercoledì 28 novembre

Prima colazione in hotel e giornata libera dedicata ancora alla scoperta di Parigi oppure per un giro al parco Disney o un tuffo tra i tantissimi Mercatini di Natale. In serata rientro in hotel cena e pernottamento.

 

Quarto giorno | Giovedì 29 novembre

Prima colazione in hotel e rilascio delle camere. Partenza per il rientro a casa con soste lungo il percorso per rendere più gradevole il viaggio. Arrivo a casa in serata.

 

Quota di partecipazione

€ 420 Sistemazione in camera doppia
Supplemento singola € 150

 

La quota comprende:

• pullman gran turismo a disposizione per l’intero soggiorno
• assicurazione responsabilità civile 
• assicurazione medico bagaglio allianz
• autista spesato e secondo autista per le tratte necessarie
• pedaggi autostradali 
• permessi ingresso città di Parigi
• tasse e percentuali di servizio
• 3 mezze pensioni in hotel 3 stelle a centrale a Parigi con prima colazione e cena a buffet
• giro con bateau mouche
• visita guidata intera giornata
• tassa di soggiorno 
• assistenza "Club del Viaggiator Curioso"

 

La quota non comprende:

  • extra di carattere personale
  • i pasti e le bevande non menzionati
  • guide, ingressi ed eventuali escursioni non espressamente indicati nel programma
  • tutto quanto non è espressamente indicato in "La quota comprende".

Chiedi un preventivo per questa offerta

Nome(*)
Per favore, controlla questa casella

Cognome(*)
Per favore, controlla questa casella

Per quanti adulti?(*)
Per favore, controlla questa casella

Per quanti bambini 2/12 anni? (*)
Per favore, controlla questa casella

Per quanti bambini 0/2 anni?(*)
Per favore, controlla questa casella

Telefono
Input non valido

E-mail(*)
Per favore, controlla questa casella

Note
Input non valido

Input non valido